Acrylcolor

Innovazione.
L'estetica, in architettura si esprime attraverso la perfetta armonia di colori, forme e materiali, sia che si tratti di un edificio storico, di moderni appartamenti o di prestigiosi complessi industriali. Le finestre devono soddisfare molteplici pretese, e rispondere alle elevate aspettative dei costruttori. Gli infissi colorati rivestono quindi una particolare importanza nella realizzazione di facciate. Oltre ad essere il punto di riferimento di un edificio, identificano l'individualità del suo carattere. Come componenti principali di una facciata, sono sottoposte soprattutto ai raggi ultravioletti, alle intemperie, agli agenti atmosferici ed alle azioni meccaniche. Con la proposta ACRYLCOLOR puntiamo sul colore del prodotto, garantendone la massima inalterabilità e durata nel tempo. I profili sono prodotti attraverso una speciale tecnica di finitura e sono notevolmente resistenti a tutte le influenze climatiche e meccaniche.

Tecnica.
Nella tecnica della coestrusione sono fusi insieme il corpo base bianco in PVC ed il vetro acrilico colorato (PMMA). Il vetro acrilico è un prodotto nobile, che ha confermato le sue diverse qualità per gli usi industriali, automobilistici ( es.fanalini auto ) e nell'architettura d'interni. Il profilo in PVC funge da materiale di supporto, mentre il sottile strato di plexiglas ne assicura la sua colorazione. Il vetro acrilico in origine è trasparente, e si rende idoneo ad una grande varietà di colorazioni indelebili nel tempo, contemporaneamente è resistente al calore, al freddo ed ai movimenti meccanici. Si contraddistingue per le sue eccellenti caratteristiche ed è la materia plastica più resistente alle intemperie, in assoluto.

Il principio della coestrusione.
Introduzione della mescola di PVC bianco, fluido nell'estrusore.
Attraverso un coestrusore viene aggiunta la fusione acrilica.
Nell'impianto di coestrusione i due composti fluidi vengono uniti indissolubilmente.
Per il raggiungimento di una superficie uniforme ed una colorazione brillante il profilo viene lucidato attraverso un dispositivo di lisciatura.
Il profilo acrylcolor è ultimato. Le finestre realizzate con questi profili si presentano internamente bianche mentre esternamente risultano colorate dallo strato acrilico.

I colori disponibili